data - ora
Segreteria Nazionale
“Da una sola parte, dalla parte dei lavoratori”
Giacomo Brodolini
> 16/10/2021 - Mai più fascismi - Cgil Cisl Uil il 16 ottobre in piazza a Roma
News
Roma, 16 ottobre 2021

Mai più fascismi - Cgil Cisl Uil il 16 ottobre in piazza a Roma

Immagine della news

Si terrà in piazza San Giovanni a Roma, a partire dalle 14:00, una grande manifestazione nazionale unitaria e antifascista per il lavoro e la democrazia.

“L’assalto squadrista alla sede nazionale della Cgil è un attacco a tutto il sindacato confederale italiano, al mondo del lavoro e alla nostra democrazia”, così i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil. “Chiediamo che le organizzazioni neofasciste e neonaziste siano messe nelle condizioni di non nuocere sciogliendole per legge”.

“E’ il momento”, concludono Maurizio Landini, Luigi Sbarra e PierPaolo Bombardieri, “di affermare e realizzare i principi e i valori della nostra Costituzione. Invitiamo, pertanto, tutti i cittadini e le forze sane e democratiche del Paese a mobilitarsi e a scendere in piazza sabato prossimo”.

Per Fulvio Furlan, segretario generale Uilca, “L’azione intimidatoria e violenta contro la Cgil è un atto gravissimo, contrario a qualsiasi logica democratica e di convivenza civile che colpisce, ancora una volta, il sindacato come baluardo contro visioni estremistiche. Come Uilca riteniamo indispensabile rispondere a questi metodi di inaccettabile prepotenza con la massima coesione di tutte le forze politiche e sociali che credono nel dialogo, nella democrazia e nella costruzione di un Paese che sia sempre dalla parte dei più fragili”.

Una manifestazione per dire No ai fascismi e alla violenza e dire  al lavoro e ai diritti.