Utilizzo dei cookies
Il sito utilizza cookie proprietari per le proprie funzionalità. Continuando la navigazione accetti il loro utilizzo. Ulteriori informazioni -
data - ora
Segreteria Nazionale
“Da una sola parte, dalla parte dei lavoratori”
Giacomo Brodolini
> 30/11/2017 - Il 30 novembre riparte l'iniziativa della UIL su pensioni, contratti e lavoro
News
Roma, 30 novembre 2017

Il 30 novembre riparte l'iniziativa della UIL su pensioni, contratti e lavoro

Immagine della news
  • Carmelo Barbagallo: «Una breccia nella legge Fornero. Il nostro impegno continua». Abbiamo scelto questo titolo per la nostra manifestazione del 30 novembre perché è esattamente ciò che la Uil ha fatto al tavolo della trattativa con il Governo e ciò che intende fare già a partire dalle prossime settimane. La legge Fornero è iniqua perché scarica solo sui lavoratori e sui pensionati l’onere di far quadrare i conti con l’Europa. Di fronte a noi c’è un vero e proprio muro che dovrà essere smontato pezzo per pezzo. Noi abbiamo iniziato quest’opera titanica e vogliamo proseguire. Constato con piacere che la Camusso intende ricucire con Cisl e Uil: noi non abbiamo mai causato alcuno strappo e ci siamo adoperati anche in quelle difficili ore a Palazzo Chigi per tenere saldo il filo unitario, puntando su risultati di merito che siamo riusciti ad ottenere. Non bastano, è vero, ma è il massimo possibile che si potesse ottenere in quel momento. Ed è il punto avanzato dal quale facciamo ripartire la nostra iniziativa che sarà avviata, per l’appunto, con la manifestazione di giovedì 30 novembre, insieme a tutti i nostri delegati, su pensioni, contratti e lavoro